Primi Passi Con il Raspberry – Installare LibreELEC

Primi Passi Con il Raspberry – Installare LibreELEC

Torniamo con la rubrica, Raspberry How To , dedicata ai primi passi con il Raspberry Pi il pc Single Board versatile e famosissimo per i suoi mille utilizzi. Dato che di "primi passi" parliamo, tratteremo degli argomenti abbastanza "Easy", passatemi il termine, quindi alla portata di tutti, sopratutto dei meno esperti che potranno però cominciare a giocare un pò con il Raspberry e capire quale utilizzo principale dargli. In particolare oggi, vi spiegherò come installare rapidamente e in maniera molto Plug & Play una release, destinata al media center ovvero LibreELEC che in pratica non…continue reading →
Primi passi con il Rasperry – Prepariamo la Micro SD

Primi passi con il Rasperry – Prepariamo la Micro SD

Vi abbiamo già parlato di Raspberry nei precedenti articoli, contestualmente avevamo espresso l'intenzione di realizzare qualche guida su questo dispositivo, ipotizzando il fatto che i più , dopo aver effettuato l'acquisto si potessero trovare in difficoltà fin dai primi passi. Ho deciso infatti di scrivere questa micro guida , atta per l'appunto ad aiutarvi a prendere confidenza con questo piccolo quanto utilissimo Pc All-On-Board. Partiamo dalle basi , escludendo che voi abbiate acquistato un Kit di partenza , ecco cosa vi occorrerà per cominciare : HARDWARE : Alimentatore da almeno 2A Micro Sd…continue reading →
CloudReady: come trasformare un vecchio PC in un buon Chromebook

CloudReady: come trasformare un vecchio PC in un buon Chromebook

Abbiamo tutti o quasi dei vecchi PC in cantina che magari non utilizziamo perché ormai non reggono al meglio le ultime versioni di Windows o Linux (se si vuole qualcosa di easy e di carino), e se lo trasformassimo in un Chromebook? Con CloudReady si può ed è anche molto semplice. CloudReady nasce con l'idea di trasformare ogni vecchio computer in un Chromebook, tanto che negli USA sta riscuotendo un gran successo nelle scuole, per quanto il sistema operativo "desktop" di Google possa sembrare limitato col tempo è cresciuto e permette di effettuare…continue reading →
Raspberry Pi 2 – Unboxing

Raspberry Pi 2 – Unboxing

Già dal titolo, avrete capito cosa stiamo andando a "spacchettare" in questo articolo, uno dei gadget che più fan gola agli smanettoni, stiamo parlando infatti dell'ormai super blasonato e pluristellato Raspberry pi 2. La nuova versione del raspberry si è evoluta (finalmente) e durante le festività natalizie ho voluto approfittare per farmi un bel regalino da nerd, come citava il mio collega blogger in questo altro nostro articolo, senza nessuna precisa intenzione e senza sapere precisamente cosa volevo farci. Cos'è Raspberry? è un pc All-On-Board , dalle dimensioni di una carta di credito…continue reading →
Creare un Media Center a costo zero (Parte 2)

Creare un Media Center a costo zero (Parte 2)

Come vi avevo già detto,avrei diviso in due parti la guida sul come creare un Media Center a costo zero. Bene come promesso eccoci qui,partiamo dalla parte più facile,ovvero installare il tutto su un pc che già utilizzate in casa. Tornando alla prima parte della guida(INSERIRE LINK) vi avevo detto di recarvi al link http://kodi.tv/download/ e di scaricare il software per l'esattezza dovrete cliccare qui (a seconda del vostro sistema operativo):   fatto cio,partirà in automatico il download del file che dovrete installare sul vostro pc,su windows sarà un .exe e su mac sarà un…continue reading →
Come creare un Media Center a costo zero

Come creare un Media Center a costo zero

Veniamo a noi e bando alle ciance,in questo articolo/guida vi mostrerò brevemente come creare un simpatico sistema di intrattenimento,ovvero un Media Center fatto in casa che potrà regalarvi tante ore di relax,passione e bla bla bla..(vi avevo avvertito che avrei scritto anche in modo ironico si?) Allora tutto ciò che ci occorre innanzi tutto,è capire perchè state leggendo questo articolo,beh sicuramente bombardati dalle migliaia di pubblicità che vi propinano sistemi On-Demand e quant'altro,e avendo verificato che non sempre sono molto economici e alla portata di tutti,dato che i prezzi che vi segnalano sono relativi ai…continue reading →